Be aWear

Be aWear

Be aWear

Be aWear

Be aWear

Be aWear

Be aWear

Be aWear

Be aWear

Brief

Be aWear è una startup che promuove la consapevolezza nella moda, consentendo agli utenti di creare un inventario digitale del proprio guardaroba. L'app fornisce informazioni sulla sostenibilità degli indumenti, suggerisce outfit e favorisce lo scambio tra utenti. Utilizza anche un sistema di gamification per evidenziare i progressi nell'impatto sociale e ambientale.

Obiettivo & Target

L'obiettivo è quello di essere più consapevoli degli acquisti che si fanno in materia di abbigliamento. Il target sono le persone tra i 25 e i 45 anni che hanno a cuore l’impatto sociale e ambientale delle proprie scelte.

Durata

12

settimane

Tools

Donazione

Dona 7 capi che non utilizzi

5

10

15

20

25

Armadio

Aggiungi 4 capi sostenibili

3

5

7

9

11

Crea outfit

Crea 4 outfit sostenibili

3

5

8

10

13

Ottieni il tuo premio

5% di sconto

Humana Vintage

15

100%

5% di sconto

Timberland

25

50%

10% di sconto

4Ocean

40

20%

15% di sconto

Arkk Copenhagen

60

26%

Impatto

Obiettivi

Controlla

il tuo impatto!

16

65/100

Discreto

Non male, ma potresti fare meglio

CO2e

42.79kg

ultimi 12 mesi

CO2e

322.83kg

dal guardaroba

Come calcoliamo il tuo score?

9:41

D

D

D

E

E

S

S

S

S

I

I

G

G

G

N

N

P

P

P

R

R

O

O

O

O

C

C

E

E

E

S

S

S

S

S

S

Seguendo il Design Thinking, siamo partiti dalla fase di Discovery per analizzare i competitor e definire le proto-personas. A seguire siamo passati alla fase di Ideation inserendo le funzionalità ed i wireframe. Attraverso la Moodboard e la Style Tile abbiamo definito lo stile dell'app. In ultimo, abbiamo prototipato gli screen con delle interazioni e abbiamo terminato con il test di usabilità.

Seguendo il Design Thinking, siamo partiti dalla fase di Discovery per analizzare i competitor e definire le proto-personas. A seguire siamo passati alla fase di Ideation inserendo le funzionalità ed i wireframe. Attraverso la Moodboard e la Style Tile abbiamo definito lo stile dell'app. In ultimo, abbiamo prototipato gli screen con delle interazioni e abbiamo terminato con il test di usabilità.

Seguendo il Design Thinking, siamo partiti dalla fase di Discovery per analizzare i competitor e definire le proto-personas. A seguire siamo passati alla fase di Ideation inserendo le funzionalità ed i wireframe. Attraverso la Moodboard e la Style Tile abbiamo definito lo stile dell'app. In ultimo, abbiamo prototipato gli screen con delle interazioni e abbiamo terminato con il test di usabilità.

Seguendo il Design Thinking, siamo partiti dalla fase di Discovery per analizzare i competitor e definire le proto-personas. A seguire siamo passati alla fase di Ideation inserendo le funzionalità ed i wireframe. Attraverso la Moodboard e la Style Tile abbiamo definito lo stile dell'app. In ultimo, abbiamo prototipato gli screen con delle interazioni e abbiamo terminato con il test di usabilità.

Seguendo il Design Thinking, siamo partiti dalla fase di Discovery per analizzare i competitor e definire le proto-personas. A seguire siamo passati alla fase di Ideation inserendo le funzionalità ed i wireframe. Attraverso la Moodboard e la Style Tile abbiamo definito lo stile dell'app. In ultimo, abbiamo prototipato gli screen con delle interazioni e abbiamo terminato con il test di usabilità.

Discovery

Ricerca e analisi

Benchmark

Personas

User Journey

Ideation

Funzionalità

Wireframe

UI

Moodboard

Style Tile

Colori e tipografia

Prototype

Key screen

Microinteraction

Microcopy

Test

Usability test

D

D

D

i

i

s

s

c

c

c

o

o

o

v

v

v

v

e

e

r

r

y

y

y

Ricerca e analisi

Attraverso il modello di Discovery Canvas siamo riusciti ad organizzare la fase di ricerca al fine di comprendere a fondo il contesto del problema, i bisogni degli utenti e a identificare opportunità di design. A seguire abbiamo costruito la mappa degli attori (System Map) per allargare lo sguardo dal problema all'ecosistema in cui l'esperienza viene messa in scena.

Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi

Benchmark

Prima di avviare il processo di progettazione dell'app, abbiamo condotto un'analisi approfondita dei competitor e comparable, identificando caratteristiche e interazioni utili per migliorare il nostro progetto.

Acloset

Analizza le informazioni sui vestiti utilizzando l'AI

Analizza le informazioni sui vestiti utilizzando l'AI

Whering

Creazione dell’outfit e Visualizzazione ordinata dei vestiti

Creazione dell’outfit e Visualizzazione ordinata dei vestiti

Competitor

Competitor

Pinterest

Diversi metodi di ricerca all’interno della stessa schermata

Diversi metodi di ricerca all’interno della stessa schermata

Vivino

Valutazione e dettagli del prodotto tramite scansione

Valutazione e dettagli del prodotto tramite scansione

AWorld

Obiettivi per incentivare l’utente

Comparable

Personas

Prendendo in riferimento il target degli utenti che utilizzeranno la nostra app, abbiamo costruito delle proto-personas evidenziando i loro comportamenti, esigenze, ed obiettivi.

Lara

Lara

Roma, 35 anni - Imprenditrice

Lara è un imprenditrice di successo, quotidianamente ha incontri con clienti e partecipazione ad eventi di prestigio. Ha bisogno di outfit variegati per riflettere il suo stile impeccabile e consolidare la sua distintiva presenza.

Insight

  • Donna impegnata con il suo lavoro per dedicare del tempo alla scelta del suo outfit

  • Cerca un modo per essere più sostenibile nella scelta del suo abbigliamento

  • Vuole apparire al meglio in ogni occasione

Lara

Anna

Perugia, 41 anni - Graphic Design

Mamma che lavora come freelance, si trova spesso a dover affrontare la sfida di gestire i vestiti della figlia che cresce in fretta. Ha bisogno di trovare un modo veloce e sostenibile per gestire, scambiare i vestiti di sua figlia.

Insight

  • Mamma che vuole trovare un modo per vestire sua figlia in modo sostenibile e conveniente

  • Disposta a fare sforzi per trovare vestiti di qualità, anche se usati

  • Cerca soluzioni per risparmiare tempo e denaro

Lara

Andrea

Napoli, 26 anni - Neolaureato

Neolaureato e ambientalista, cerca un abbigliamento adatto per il suo primo lavoro che sia in sintonia con la sua personalità. Ha bisogno di consigli su cosa indossare e desideroso di informazioni dettagliate sui capi per fare scelte ponderate.

Insight

  • Ha bisogno di idee e consigli per il suo outfit

  • Aperto a nuove esperienze

  • Ha difficoltà a trovare informazioni chiare sulla sostenibilità dei brand sul mercato

User Journey

Analizzando nel dettaglio il comportamento di Lara, la proto-personas presa come riferimento per l'intero progetto, siamo riusciti ad individuare dei punti critici utili per trasformarle in opportunità di design.

Consapevolezza

Ricerca

Suggerimento

Decisione

Lara ha un evento importante stasera e non sa cosa scegliere

Lara nota che ha tanti vestiti anche simili tra loro

Lara inizia a togliere tutti i vestiti per fare dei possibili match

Lara sceglie 3 capi interscambiabili tra loro e non riesce a decidersi

Lara ha bisogno di un consiglio e chiede all’amica aiuto all'amica

L’amica le fa presente che ha una bella maglietta adatta per l’occasione

Lara è stretta con i tempi e non riesce a prendere il capo dall'amica

Lara nel mentre effettua una ricerca su pinterest per cercare ispirazione

Lara riesce a trovare l’outfit giusto per la serata grazie all'aiuto dell’amica

Esce in ritardo e di fretta perché ha perso troppo tempo

Si accorge che sta piovendo quindi deve rientrare a casa per prendere l’ombrello

Capi non organizzati e suddivisi per categorie

FASI

PAIN & GAIN

AZIONI

CURVA ESPERIENZA

Non ha considerato il meteo prima di uscire di casa

Riceve l'aiuto in tempi lunghi e non riesce a prendere il capo

I

I

d

d

d

e

e

e

a

a

t

t

t

i

i

o

o

n

n

Funzionalità

Dopo aver identificato i punti critici, abbiamo delineato 4 funzionalità chiave che caratterizzano l'esperienza dell'utente, mirando a soddisfare le sue esigenze.

Wireframe

  • Wireframe 1
  • Wireframe 2
  • Wireframe 1
  • Wireframe 2

U

U

I

I

I

Moodboard

Nel realizzare la Moodboard, abbiamo orientato la nostra attenzione verso parole chiave come:

Soddisfazione

Scambio

Condivisione

Sostenibilità

Preferendo tonalità neutre, illustrazioni flat e pattern moderni e dinamici.

Moodboard
Moodboard
Moodboard
Moodboard
Style Tile
Style Tile
Style Tile
Style Tile
Style Tile
Style Tile
Style Tile
Style Tile
Style Tile
Style Tile

Stile Tile

Con la Style Tile si è definito il linguaggio visivo di Be aWear: lo stile tipografico, la palette cromatica, l'introduzione di UI Elements e illustrazioni.

Questo complesso processo ha condotto alla precisazione del mood con la parola chiave: semplicità.

Colori

La palette di colori è prevalentemente composta da tonalità neutre, accostate a varie sfumature di verde, che funge da colore principale. I colori secondari contribuiscono a completare l'aspetto complessivo dell'applicazione.

PRIMARY

NEUTRAL

SECONDARY

Aa

Aa

Aa

Aa

Aa

Aa

Degular

Degular

Degular

Degular

Degular

Degular

Aa

Aa

Aa

Aa

Aa

Aa

Inter

Inter

Inter

Inter

Inter

Inter

Ciao Lara,
bentornata

Ciao Lara,
bentornata

Ripara i tuoi vestiti

Ripara i vestiti

Ripara i vestiti

Ripara i vestiti

Ripara i tuoi vestiti

Riparare vestiti è fondamentale per estendere il loro ciclo vitale e contribuire positivamente all’impatto del tuo guardaroba...

Riparare vestiti è fondamentale per contribuire all’impatto del tuo guardaroba...

Riparare vestiti è fondamentale per contribuire all’impatto del tuo guardaroba...

Riparare vestiti è fondamentale per contribuire all’impatto del tuo guardaroba.

Riparare vestiti è fondamentale contribuire all’impatto del tuo guardaroba.

Riparare vestiti è fondamentale per contribuire all’impatto del tuo guardaroba...

Riparare vestiti è fondamentale per contribuire all’impatto del tuo guardaroba...

Scopri di più

Scopri di più

Tipografia

La tipografia prevede l'utilizzo del font Degular per le titolazioni e del font Inter per il contenuto. Questa combinazione di caratteri assicura una riconoscibilità distintiva unita a un'ottima leggibilità.

Prototype

Key screen

Microinteraction

Alcune micro interazioni nell'interfaccia al fine di migliorare l'esperienza utente e rendere l'applicazione più coinvolgente.

Scopri di più -->

Storie di Brand

più sostenibili...

I tuoi outfit di oggi

Ciao Lara,
bentornata

News

Scopri tutte le novità sulla sostenibilità

Fast Fashion

Minaccia per la sostenibilità

Capi etici fatti a km zero

Con cotone rigenerato

Tingere tessuti

Come farlo in modo naturale

La tua community

Capi in donazione dai tuoi amici

8:00/14:00

16°/20°

Roma

8:00 - 9:00

Portare a scuo...

9:15 - 10:00

Supermercato

15:00/19:00

20°/18°

Roma

15:00 - 18:00

Riunione di lavoro

20:00/00:00

20°/18°

Roma

21:30

Gala di beneficienza

9:41

Scopri di più -->

Storie di Brand

più sostenibili...

I tuoi outfit di oggi

Ciao Lara,
bentornata

News

Scopri tutte le novità sulla sostenibilità

Fast Fashion

Minaccia per la sostenibilità

Capi etici fatti a km zero

Con cotone rigenerato

La tua community

Capi in donazione dai tuoi amici

8:00/14:00

16°/20°

Roma

8:00 - 9:00

Portare a scuo...

9:15 - 10:00

Supermercato

9:41

Grazie per il tempo che hai dedicato nel leggere il mio lavoro. Sarei grata se ricevessi dei feedback per migliorare la mia presentazione.

Grazie per il tempo che hai dedicato nel leggere il mio lavoro. Sarei grata se ricevessi dei feedback per migliorare la mia presentazione.

Grazie per il tempo che hai dedicato nel leggere il mio lavoro. Sarei grata se ricevessi dei feedback per migliorare la mia presentazione.

Grazie per il tempo che hai dedicato nel leggere il mio lavoro. Sarei grata se ricevessi dei feedback per migliorare la mia presentazione.

Grazie per il tempo che hai dedicato nel leggere il mio lavoro. Sarei grata se ricevessi dei feedback per migliorare la mia presentazione.

Dai un'occhiata anche a

Dai un'occhiata anche a

Dai un'occhiata anche a

Dai un'occhiata anche a

Dai un'occhiata anche a